Avvertenze per i revisori


I revisori consentono una rigorosa valutazione della qualità e validità dei lavori proposti, e sono pertanto indispensabili alla Redazione per selezionare i manoscritti da pubblicare.

Il giudizio dei revisori è essenziale e sempre molto apprezzato, anche nei casi in cui la decisione finale della redazione si trovi ad essere diversa dalla loro. Anche gli autori traggono vantaggio dalle critiche costruttive che ricevono dai revisori. I commenti di questi ultimi consentono spesso agli autori di migliorare considerevolmente i loro manoscritti.

Ogni giudizio inviato all’IJP Open sarà immediatamente accessibile all’autore come ai lettori.

Nel formulare i giudizi da inviare all’IJP Open, i revisori sono quindi pregati di attenersi attentamente alle seguenti norme:

Non specificare la decisione (per esempio: Accettare, Rifiutare, Apportare modifiche importanti)

Per quest’ultimo, inserire solo i commenti per l’Autore e solo in circostanze eccezionali quelli per il Redattore. Il processo di revisione paritaria sarà in tal modo trasparente e sia gli autori sia i lettori avranno piena conoscenza dei motivi che sottendono le decisioni redazionali.


Codice etico e deontologico

Redigere, con proprietà di linguaggio, un giudizio sul lavoro che sia sufficientemente elaborato. Giudizi che constino di poche righe non sono accettabili e non devono quindi essere inviati. Vedi ‘Revisione per l’IJP’ [reviewing for the IJP]

Esprimere il proprio parere su questioni quali: chiarezza degli obiettivi del lavoro, uso di materiale teorico o clinico, uso della letteratura secondaria; misura in cui il lavoro contribuisce in modo innovativo alla letteratura già esistente nel campo. Non è sufficiente esprimere semplici pareri: ogni giudizio deve essere pienamente giustificato.

I revisori sono tenuti ad attenersi al loro compito e alle norme previste per la revisione, senza mai adottare toni che possano risultare offensivi, provocatori, inappropriati o condiscendenti.

La redazione si riserva il diritto di eliminare ogni giudizio suscettibile di offendere.

In caso di problema con un lavoro o con un giudizio, i revisori devono contattare immediatamente la Redazione.

Una nota di ringraziamento, infine, per l’arduo lavoro dei nostri revisori che ci consente di mantenere i migliori standard accademici. L’IJP apprezza moltissimo il loro contributo.

Leggi questa pagina in inglese, tedesco, spagnolo, francese, portoghese